Marco Travaglio su Bettino Craxi: "Scappato all'estero per sottrarsi alla giustizia, non c'è ...

Parole di fuoco di Marco Travaglio su Bettino Craxi: "Il Craxi imputato migliore del Craxi politico! Sigonella è una vergogna! Si è schierato con i generali argentini e non con la Thatcher durante la guerra delle Falkland! Nessuna riabilitazione, che riposi in pace ma esempio da non seguire"

Commenti

  • forzaroger
    forzaroger

    Marcuccio caro, Tito è morto nel 1980, Sigonella è successa nel 1985.

    27 giorni fa
  • forzaroger
    forzaroger

    Bettino Craxi avrà fatto i suoi errori ( come tutti i politici del resto), però trovo che sia stato vittima di una magistratura politicizzata la quale si è accanita enormemente su di lui e il partito socialista italiano. Chissà come mai al vecchio p.c.i non è stato fatto quasi niente; certo è proprio vero che alle volte a pensare male si fa centro. Vorrei ricordare al caro Travaglio che se oggi l' Italia è un paese laico dobbiamo ringraziare Craxi che nel 1984 stipulò l' accordo di Villa Madama. Per capire lo spessore di Craxi basti pensare che già nel 1992 egli aveva già previsto gli effetti disastrosi del Trattato di Maastricht e aveva persino previsto i flussi migratori incontrollati provenienti dal continente africano. Inoltre caro Travaglio, vorrei ricordarle che Craxi non sarà stato perfetto, ma sempre 1000 volte meglio lui piuttosto che i suoi cari Ronald Reagan e Margaret Thatcher. Non ho problemi ad affermare che Bettino Craxi è il miglior presidente del consiglio che l' Italia ha mai avuto.

    Mese fa
  • MAK C
    MAK C

    @forzaroger Il governo Ciampi è figlio dei disastri economici della prima repubblica, senza qualcuno che ci portasse sul lastrico non ci sarebbe stato bisogno di quella svalutazione ne del prelievo forzoso sui nostri conti correnti. Craxi era contro l'Euro perchè non gli avrebbe più permesso di fare debiti infiniti e gli avrebbe potuto togliere i suoi magna magna, non farei di questo un merito.... I veri suicidi del nostro paese, oggettivi, è stato quello di proporre una economia a debito, dove ogni cosa era finanziata con i soldi presi in prestito, dove la spesa pubblica superava l'entrata pubblica al netto (cioè senza contare) gli interessi sul debito. Noi incassavamo 10 e spendevamo 11 +2 di interessi. Questo non lo ha imposto nessuno, è stata una politica economica decisa da quei governi che ci ha portato a avere il terzo più grande debito mondiale. Per questo Bettino, che con quei debiti finanziava le sue mazzette e la sua popolarità elettorale, non può essere considerato neanche lontanamente il miglior PdC che abbiamo avuto, in quanto ha praticamente distrutto il paese. Certo, dopo sono arrivate persone peggiori di lui, ma allora posiamo dire che è stato meglio di altri imbecilli e non che è stato il migliore!!

    21 giorno fa
  • forzaroger
    forzaroger

    @MAK C in realtà no.... L' Italia ha perso la propria potenza economica prima col passaggio della lira dalla banda larga alla banda stretta, passaggio effettuato dall' allora governatore della Banca d'Italia Carlo Azeglio Ciampi, il quale ha permesso la vergognosa speculazione finanziaria del 1992. Successivamente è stato il Trattato di Maastricht, criticato fortemente da Craxi, a dare il colpo di grazia alla nostra economia. Tale trattato inseriva vincoli suicidi per il nostro stato.

    21 giorno fa
  • MAK C
    MAK C

    Beh sul finale esageri, hai dimenticato che ha creato il debito pubblico è ha affossato la libera impresa a favore degli amici o mazzettari. Se non esiste più la Fiat e la Olivetti è anche merito suo, come il fatto che solo una persona abbia potuto avere il monopolio sulle Tv. E' stato il decennio 1980-1990 a uccidere le possibilità italiane di restare una potenza mondiale, da lì siamo sempre rimasti l'ultima ruota del carro

    21 giorno fa
  • Michele Macaluso
    Michele Macaluso

    Grande Marco Travalgio

    Mese fa
  • Andrea ll
    Andrea ll

    Solo Travaglio

    Mese fa
  • Fabrizio Marongiu
    Fabrizio Marongiu

    Si fa un gran parlare di Sigonella , gli USA e Abul Abbas. Ma allora perché Abul Abbas è stato consegnato in fretta e furia agli jugoslavi ?

    Mese fa
  • MAK C
    MAK C

    @andrea and Sì, ma era un terrorista, Craxi aveva detto che l'Italia era un paese sovrano e spettava a noi processarlo... Processarlo, non farlo espatriare di nascosto e poi processarlo in contumacia, cioè hai le spese, perdi tempo e non concludi niente.

    21 giorno fa
  • andrea and
    andrea and

    Proprio perché era uno stato non allineato alla Nato.

    Mese fa
  • 1937cb
    1937cb

    ..disse quello che esalta le doti politiche di Di Maio e soci. Travaglio un paese non si governa con 2 articoletti e con delle belle parole.

    Mese fa
  • DarkTerror86
    DarkTerror86

    Travaglio semplicemente MAGISTRALE!! La verità neanche poi tanto taciuta é che Zurlo e tutti sui degni compagnero che rimpiangono Craxi in realtà SE NE FOTTONO ALTAMENTE DI CRAXI!! Loro vogliono riabilitare il ladrone latitante per legittimare le pocherie fatte dai ladroni politicanti vivi che ancora non sono scappati latitanti dall'Italia!

    Mese fa
  • Vincenzo Zamboni
    Vincenzo Zamboni

    CHe discorso imbecille quello di travaglio minuscolo! Con le sue logiche arresterebbe un fuggiasco da Auschwitz per avere violato le leggi di Auschwitz! Ma chi cazzo si crede di essere, travaglio?

    2 mesi fa
  • Compos Sui
    Compos Sui

    Craxi. Il primo nazicomunista d'Italia

    2 mesi fa
  • Adriano Milano
    Adriano Milano

    Travaglio sei un coglione! Stai zitto

    2 mesi fa
  • Ivan Marin
    Ivan Marin

    Non solo Fujimori scapo , anque Alan Garcia Perez un altro presidente delincuente de Peru, scapo per sostrarse a la giustizia.

    2 mesi fa
  • massimo calderini
    massimo calderini

    Bettino Craxi morto in esilio, Giorgio Napolitano senatore a vita....c'e' qualcosa che non mi quadra. La verita' e' che Manipulite fu un veto e' propio Colpo di Stato giudiziario per far fuori solo una parte dei partiti della prima Repubblica...il PC ne usci illeso...Travaglio...Travaglio non mensionare le cose a meta', oggi siamo un paese con una classe politica a dir poco imbarazzante, serva solo dei banchieri...che cazzo di paragoni fai???...vorresti paragonare Craxi a Di Maio a Salvini o a Renzi???...cambia spacciatore che ti vende roba tagliata male. W L'ITALIA.

    2 mesi fa
  • Rocco Carlino
    Rocco Carlino

    Craxi socialista???? Non aveva niente per esserlo!! Cristiano cattolico.....guarda caso è morto in un paese mussulmano. Uno statista? Noooo solo un grande mafioso con il suo compare Silvio. Si sono venduti la nostra patria!!!! Io ti stimo Travaglio però Tito era già morto .

    2 mesi fa
  • Pinco Pallino
    Pinco Pallino

    Scusate la mia ignoranza giudiziaria, mani pulite e servito a stanare i corrotti o i corruttori,? La svendita delle aziende di Stato, del progresso che si viveva del valore della lira di stipendi adeguati dei risparmi che le famiglie non stavano male. Ma se si voleva cambiare una classe politica vecchia credo che la media era di 60 anni. Non bastava rinnovarla con giovani senza distruggere i partiti? La sinistra operaia era forte nel nord, per le numerosr fabbriche, la DC in tutto per il resto ditalia fortissima al sud per cio che sappiamo. E la chiesa La chiesa che Bettino voleva discutere i patti lateranensi, ed essere indipendenti dallAmerica inoltre voleva nazionalizzare la banca ditalia. Il progresso che lui sognava abbiamo visto: Un sindacalista diventato presidente della camera. Un PM diventato Ministro. Gli unici progressi che abbiamo visto dove cera la magneti marelli ce un centro commerciale dove cera la falk un abbandono per inadempinza di una classe politica. Certo che Craxi non poteva avere tanti amici se no era il primo partito. Ma poi il finanziamento dei partiti e lecito o illecito? Ma adesso i partiti da chi sono finanziati? Travaglio perche non dai risposta a queste cose.

    2 mesi fa
  • mirco cavicchi
    mirco cavicchi

    Travaglio che parla di craxi. Chi potesse tornare indietro mi piacerebbe un loro confronto. Marcuccio nn avrebbe più il coraggio di presentarsi in tv. Lo avrebbe asfaltato in due minuti. Altro livello intellettuale

    2 mesi fa
  • MAK C
    MAK C

    Puoi "asfaltare" una persona perchè sei bravo a blaterale, ma i dati, le fonti, i numeri, i fatti restano... E su questo Craxi perderebbe su tutta la linea... Basterebbe partire con i video dove ammetteva lui stesso di aver rubato, parlamento e tribunale...

    Mese fa
  • fra mure83
    fra mure83

    Travaglio sei un pagliaccio chiaccherone ...

    2 mesi fa
  • 13levante
    13levante

    W MANI PULITE!!!! W Marco Travaglio !!!

    2 mesi fa
  • Domenico Boccone
    Domenico Boccone

    Certo a confronto con il tuo protetto Di Maio & Co. che indubbiamente è uno statista di levatura mondiale, Bettino Craxi cosa vuoi che fosse ? Vogliamo mettere a confronto l'oro con la merda ? Che tristezza questo giornalaio (con tutto il rispetto per la categoria degli edicolanti) che apre la bocca solo per dire cazzate e difendere quella sottospecie di politici da strapazzo

    2 mesi fa
  • Matteo Salardi
    Matteo Salardi

    prova a dire cosa avrebbe detto di inesatto in questo discorso... MERDA!

    2 mesi fa
  • paolo tondo
    paolo tondo

    peccato che Tito fisse morto gia da 3 anni e che la guerra delle Falkland era finita da un anno...Travaglio e preparatissimo di solito ma qua ha detto un sacco di cazzate

    2 mesi fa
  • paolo tondo
    paolo tondo

    Leonardo Gregoratti eh?

    2 mesi fa
  • Leonardo Gregoratti
    Leonardo Gregoratti

    guarda che sono due fatti diversi

    2 mesi fa
  • Francesco Amato
    Francesco Amato

    Poche volte sono in disacordo, questa e una di quelle ...

    2 mesi fa
  • Danilo Stanco
    Danilo Stanco

    Credo che Travaglio stia perdendo un po' colpi ultimamente...In ogni caso credo che non si stia riabilitando nessun Craxi, a parte che quello che faceva quell'uomo veniva fatto da tutti gli altri politici, come quelli della DC sotto gli occhi di Aldo Moro (che credo fosse consapevole delle tangenti, ma non parlò) e credo che se veniva accettata anche da un politico che non si è voluto mai piegare allo Stragismo e a tante altre merdate, mi viene da pensare che forse per entrare in politica commettere questi reati era vincolante, il peccato è che oggi abbiamo un Italia strutturalmente decadente, ma dal 1992-1993 non si è fatto nulla soprattutto per gli appalti, anzi. In tutto ciò semplicemente è uscito un film al riguardo che non vuole riabilitare la figura del Politico e semplicemente il motivo più importante per cui vedo il suo accanimento verso Craxi fuori luogo ed eccessivo, è che è morto e sotterrato dal 2000, da quando sono nato, un po' di pace penso che la meriti, anche perché non può rispondere alle accuse di Travaglio.

    2 mesi fa
  • MAK C
    MAK C

    "Per cosa?" Per evitare che altri come loro commettano le stesse cose. E perchè alcuni di loro sono ancora in parlamento (o lo sono stati fino a pochi anni fa, Pomicino per dirne uno)

    Mese fa
  • MAK C
    MAK C

    ​@Danilo Stanco Torno a dire che Moro è morto prima che nascesse la vera tangentopoli, e gli anni '70 avevano problemi ben maggiori, il terrorismo, la P2, le crisi energetiche, la fine del boom economico, l'inflazione al 21% (1980), la Strategia della Tensione. Se è stato eliminato non era per le tangenti o i ricatti che c'erano da tutti Vs tutti, ma per il comunismo che non doveva salire al potere nell'epoca della Guerra Fredda. Mi sembra che su Craxi si stia un po ribaltando la storia. Era colpevole, su sua stessa ammissione. Se è rimasto il simbolo di Tangentopoli c'erano anche i motivi: Era un Segretario di partito, non uno qualunque. E' stato Presidente del Consiglio proprio in quegli anni. E' stato uno di quelli che rubava di più, al pari della DC che però aveva ben altri numeri in parlamento. Le sue politiche espansionistiche a debito erano alla fine non un ricerca di valorizzare l'Italia, ma la ricerca di finanziare se stesso e gli amici con i soldi pubblici. Beh, non è poco. E ha raddoppiato difatti il rapporto debito/PIL in pochi anni. Ecco, a me sembra che da storici o da italiani dovremmo capire perchè c'è stato un accanimento verso di lui o verso il Duce, effettivamente ci sono enormi motivi per essere risentiti e per poterli criticare, nei fatti. E in aggiunta, Bettino, dopo aver confessato è scappato per passare il resto dei suoi giorni sulle spiagge tunisine a spendere i nostri soldi, senza aver mai pagato neanche un giorno per i suoi misfatti. Perchè dovremmo perdonarlo o assolverlo?

    Mese fa
  • Danilo Stanco
    Danilo Stanco

    @MAK C Può anche essere che Moro è stato lasciato al suo destino proprio perché sapeva troppo e non era d'accordo con le tangenti e proprio perché non era d'accordo, magari era una pecora nera che poteva parlare in ogni momento, si può pure pensare che il Compromesso sia "avvenuto" proprio perché Moro aveva dalla sua il fatto che sapeva vita morte e miracoli dei suoi compagni, non è un caso che proprio quando si stava formando un nuovo governo Moro è stato rapito... in ogni caso io sono molto sicuro che Moro sapesse, non puoi essere leader di un partito tanti anni senza conoscere certe cose, ma ovviamente se avesse parlato lo avrebbero accoppato anni prima e dalle sue lettere sembra quasi che si rivolgesse ai suoi compagni di partito come se fosse creditore nei loro confronti e loro debitori... In ogni caso io penso che chiunque faccia la fine di Moro, ma anche la fine di Craxi, l'ha fatta per poter salvare capra e cavoli del sistema politico, perché dopo aver eliminato le "zecche" pesanti come Moro e Dalla Chiesa, fecero leggi per far terminare gli anni di piombo... Una volta fatto scappare Craxi gli altri colpevoli di Tangentopoli sono sempre stati messi in secondo piano rispetto a lui. Io non voglio difendere le azioni di Craxi, ma devo dire che uno scarica-barile continuo non smettiamo mai di farlo, pensiamo che eliminando il capro espiatorio eliminiamo il problema, una cosa che ci portiamo dai tempi di Piazzale Loreto, a me non sembra che sfigurare un uomo già morto abbia beneficiato, non a caso un neo fascista ha anche modo di portare argomenti a suo favore con quel brutto evento che non ci dà onore, a me sembra che eliminando i singoli abbiamo precluso loro le libertà principali istituite per Costituzione e per cosa? Per salvare la faccia di altri politici che hanno fatto quello che volevano così come ha fatto Craxi....

    Mese fa
  • MAK C
    MAK C

    E' anche vero che certi politici come Berlinguer parlavano di "questione morale" e forse avrebbero voluto tornare a una politica seria, mentre altri come Craxi ci sguazzavano e volevano espanderla. Moro è morto nel 1978, tangentopoli già esisteva da un pezzo, ma è negli anni '80 che esplose insieme alla spesa pubblica. Moro poi è stato fatto fuori, c'è chi dice per le sue politiche di unione con la sinistra, potrebbe anche essere che lui fosse uno di quelli contro quella mala-politica, chi lo sa... Certo se vuoi cambiare una cosa lo fai dall'alto, non certo dal basso, a meno che non sia una rivoluzione

    Mese fa
  • Leonardo Ciucci
    Leonardo Ciucci

    dice cose imbarazzanti sembra uno che ha fatto la terza elementare

    2 mesi fa
  • Giovanni Di Martino
    Giovanni Di Martino

    Come fa il maresciallo Tito ad accogliere Abu Abbas nel 1985 se è morto nel 1980? E come fa Craxi a fare alleare l'Italia con la giunta argentina se la guerra delle Falkland termina nell'estate del 82 è lui diventa capo del governo nell'estate del 83? Se questa è la misura della preparazione di Travaglio, ci prende in giro anche su tutto il resto. Spieghi per esempio chi fosse Leon Klinghoffer, che non è stato ucciso per caso. Perché anche Roosevelt era un vecchietto in carrozzella, ma dalla carrozzella ordinava di radere al suolo l'Europa.

    2 mesi fa
  • Leonardo Gregoratti
    Leonardo Gregoratti

    Molqi, later gave a statement on why he was chosen: "I and Bassm [al-Ashker] agreed that the first hostage to be killed had to be an American. I chose Klinghoffer, an invalid, so that they would know that we had no pity for anyone, just as the Americans, arming Israel, do not take into consideration that Israel kills women and children of our people." per dire eh

    2 mesi fa
  • Nicola Ruggiero
    Nicola Ruggiero

    ieri al TG5 una vergogna. Il problema è che Craxi non si studia a scuola, le persone senza istruzione possono bersi di tutto.

    2 mesi fa
  • Alex Man
    Alex Man

    travaglio al netto è filo sionista per questo odia craxi

    2 mesi fa
  • Edoardo Di Giorgio
    Edoardo Di Giorgio

    Travaglio sul fatto che craxi fosse un ladro non ci piove ma quando parli di sigonella stai ben attento perché quella fu probabilmente l'unica azione di sovranità nazionale da ottant'anni a questa parte

    2 mesi fa
  • Eddie Wolf
    Eddie Wolf

    Concordo in pieno con travaglio

    2 mesi fa
  • Eddie Wolf
    Eddie Wolf

    Ma che cazzo volete riabilitare? Quello era un ladro....ancora parlano di questo schifoso che ci ha rovinato?

    2 mesi fa
  • Daniele Ziliotto
    Daniele Ziliotto

    In effetti grossolano l'errore sul Maresciallo Tito!!!

    2 mesi fa
  • DarkTerror86
    DarkTerror86

    @Daniele Ziliotto Ah ok ^^

    Mese fa
  • Daniele Ziliotto
    Daniele Ziliotto

    perché Tito muore nel 1980

    Mese fa
  • DarkTerror86
    DarkTerror86

    In che senso scusa? Puoi essere più preciso?

    Mese fa
  • sunset boulevard
    sunset boulevard

    Latitante...è possibile che i servizi non siano stati in grado di andare in Tunisia a prenderlo 'sto maledetto.. ma in che stato viviamo..??

    2 mesi fa
  • MAK C
    MAK C

    Ha ragione Alessandro, non è che ad esempio gli USA possono andare in Iraq a ammazzare un Iraniano, ci sarebbe una crisi internazionale!! Scherzi a parte ha ragione, esiste l'estradizione in alcuni paesi, se non te la danno ti attacchi al c...

    Mese fa
  • Alessandro Grosso
    Alessandro Grosso

    Non si può fare, non è che lo vai a prendere con la forza, ci devono essere accordi con la nazione in cui risiede, se non ci sono accordi per l'estradizione non si fa niente. Infatti moltissimi evasori andavano in Spagna o Brasile

    Mese fa
  • World Through my Eyes
    World Through my Eyes

    Che meraviglia come gliel'ha cantate! 😂, purtroppo in Italia la memoria degli italiani è una ram, molto volatile! I politici questo lo sanno e fanno passare il tempo giusto per riprendersi tutto, craxi, berlusconi, gli attentati di Stato Chinnici, Falcone, Borsellino, lo scandalo sulla protezione civile sotto berlusconi con L'Aquila, la truffa milionaria, fino a oggi che si scopre che lo Stato ha trattato ai tempi di gentiloni con un mafioso libico per fermare i clandestini!, Italiani tornate a dormire tanto ormai avete un orefizio anale anestetizzato...

    2 mesi fa
  • Giovanni Cammarata
    Giovanni Cammarata

    Santo immediatamente, Una marea di giornalisti e politici italiani , pensano di riabilitare Craxi in modo cialtronesco, basta vedere chi sono questi grandi statisti che rimpiangono Craxi per tirare la somma

    2 mesi fa
  • Giovanni Cammarata
    Giovanni Cammarata

    @Mark Messes Nel mio caso, mi e' bastato sentire Renzi, Travaglio ha fatto delle sue costatazioni sbagliando alcune cose . ma giustissime, il problema maggiore e' la nostra classe dirigente ed i loro ruffiani lecchini, per loro conquistare il potere e vendersi al migliore offerente, speculando sul sangue dei lavoratori, e' la cosa piu' naturale del mondo. Quei tempi non sono mai finiti, questi nostri politici attuali sono ancora peggiori, pur non avendo le capacita' di Craxi, Andreotti Etc. Etc. Basta vedere le varie fondazioni che servono a mascherare tangenti mlilionarie tipo: concessioni statali,case farmaceutiche, assicurazioni, con le quali noi cittadini versiamo il sangue a tutti questi vampiri senza neanche accorgersi di pagare cifre spropositate a questi lestofanti. Lasciamo da parte gli amici di Putin, penso che in Russia ci stanno le mucche piene di latte per i poppanti del nostro bel paese, non mi riferisco soltanto a Salvini, pure Berlusconi andava e veniva dalla Russia in privato, mentre era presidente del consiglio e il suo amico Scaroni era presidente dell'Eni, il quale comandava in Kazakhistan nell'estrazione del petrolio e del gas. RICORDATI DELLA SIGNORA shalabayeva

    2 mesi fa
  • Mark Messes
    Mark Messes

    Esattamente il mio pensiero...cialtroni,una processione di cialtroni nei salotti televisivi ed in Tunisia che cercano di difendere l'indifendibile con teorie bizzarre. Travaglio non sarà santo e non avrà ragione sempre, ma in questo caso ha il 101% di ragione.

    2 mesi fa
  • Mr23ventitre
    Mr23ventitre

    Travaglio ancora parla dopo essere stato umiliato da Berlusconi... Vai a casa pagliaccio parassita

    2 mesi fa
  • atrebil71
    atrebil71

    Noi semplici cittadini dobbiamo affidarci ai giornalisti per avere le notizie di cronaca. Per ciò che è accaduto tempo addietro abbiamo la possibilità di verificare con più attenzione. Il Generale Tito è morto nel 1980. Il dirottamento della nave Achille Lauro è del 1985!

    2 mesi fa
  • Leonardo Gregoratti
    Leonardo Gregoratti

    resta il fatto che la Yugo lo protesse

    2 mesi fa
  • sergio piva
    sergio piva

    fuori dall'Italia tutti i corrotti

    2 mesi fa
  • ziocaro
    ziocaro

    Travaglio le tue imprecisioni sono il tuo biglietto da visita

    2 mesi fa
  • Nick Carter
    Nick Carter

    Parole Sante

    2 mesi fa
  • Cesare 1.0
    Cesare 1.0

    Travaglio ma va va!!xke non parli dell economia che ha risanato,xke si parla solo di craxi a tangentopoli quando tutti prendevano tangenti sopratutto la sinistra...dovresti parlare più della sinistra che ha rovinato questo paese che x 50 anni si sono sempre alzati gli stipendi finanziato bibbiano ed il frutteto corrompendo magistrati giudici capi di stato,e che favoriscono le imprese non europea ma tedesche e francesi...craxi che come tutti ha preso tangenti è stato unico a pagare,xo è stato unico a puntare sulle piccole imprese famigliari e private facendoci diventare la 5 potenza europee poi distrutto dalla sinistra...ehh si...è troppo facile trovare il marcio ovunque ma bisogna riconoscere il vero male del paese cioè la sinistra...solo un cieco non riesce a vedere le magagne infinite contro ogni democrazia della sinistra dai sindacati che tutelano non gli operai ma gli imprenditori fino alle amicizie mafiosi,instaurando in parlamento qualcosa che fa invidia alla mafia!!alla mafia.!!senatori giudici magistrati compreso mattarella che dovrebbero essere neutrali e invece contro ogni democrazia e costituzione favoriscono la sinistra facendo tutto quello che loro chiedono..quindi da tuo ex fan dico che dovresti parlare più di chi davvero è un mafioso e di chi davvero ha rovinato da sempre Italia.. e se fossi un bravongiornalista dovresti sapere che euro come dicono tutti i migliori economisti mondiali(tranne quelli tedeschi e framcesi)è una baggianata che porta solo instabilità e crisi in quei paesi già in difficoltà.. xsino l economista della Casa Bianca lo disse. ..tu pari parli e parli ma sempre delle stesse cose..non ti ho mai sentito parlare della sinistra corrotta..peggio di cosa nostra e ndrangheta messi insieme,sono riusciti a realizzare quello che la mafia ha sempre desiderato cioe stabilizzarsi al governo in ogni organisimo in modo che loro non possano mai essere cacciati divulgando falsi notizie ogni giorno,cercano di cambiare la legge x far sì di levare al popolo la possibilità di votare il proprio presidente..democratissimo è molto costituzionale..quindi mi dispiace ma sei diventato un buffone

    2 mesi fa
  • marti
    marti

    Ma risanito che? Il debito pubblico in quegli anni è salito alle stelle Ma la finite di giustificare e difendere uno dei politici più corrotti e peggiori della storia Italia

    2 mesi fa
  • Urlando Furioso
    Urlando Furioso

    Travaglio sei un pezzo di merda.

    2 mesi fa
  • Daniele Gaspari
    Daniele Gaspari

    Giornalista ignobile !

    2 mesi fa
  • DarkTerror86
    DarkTerror86

    @Daniele Gaspari bello di notte io non dico che di quegli anni conosco tutto ma ne so abbastanza. Sei te che non ne sai una mazza e forse dovresti farti un bel ripassino. Ti do solo un dato per farti capire quanto sbaglio: sai quando ha iniziato ad impazzire il nostro debito pubblico su cui ogni anno paghiamo decine di miliardi di euro di soli interessi? Proprio negli anni in cui sull'Italia imperava il cosidetto CAF(Craxi-Andreaotti-Forlani)! E solo sotto il governo Craxi dall'83 all'87 il debito pubblico schizzò dal 70% al 92% del PIL! Per cui non venirmi a raccontare fregnacce, é grazie al ladrone Craxi ed ai suoi sodali se oggi siamo ridotti così!! Per non parlare delle miriadi di opere pubbliche inutili che sono disseminate sul nostro territorio che oltre ad aver fatto danni dal punto di vista del debito pubblico hanno anche aggravato il problema del dissesto idrogeologico che causa regolarmente un sacco di danni! Come vedi caro sei te che non sai nulla.

    Mese fa
  • Daniele Gaspari
    Daniele Gaspari

    @DarkTerror86 ignorante non è un insulto, è un affermazione di non conoscenza, che mi ribadisci da come scrivi... la storia dell'italia di quegli anni studiala meglio se non vuoi essere un ignorante a vita, nn su gli articoletti di un giornalista forcaiolo ma sulla cronaca politica di quegli anni in cui l'italia era un paese generalmente migliore di ora per il suo tempo.

    Mese fa
  • DarkTerror86
    DarkTerror86

    @Daniele Gaspari ha parlato l'intelligentone. Sei talmente intelligente che non avendo argomenti insulti dando ampia prova che sei te il solo e vero ignorante. Mi fai solo pena.

    Mese fa
  • Daniele Gaspari
    Daniele Gaspari

    @DarkTerror86 IGNORANTE

    Mese fa
  • DarkTerror86
    DarkTerror86

    No ignobile é chi vuole riabilitare il ladrone latitante Craxi!

    Mese fa
  • Carama63
    Carama63

    Il sig so tutto io,quanto mi sta sui coglioni

    2 mesi fa
  • Kanto21
    Kanto21

    Le sentenze le fanno gli uomini caro Travaglio, non il padreterno.

    2 mesi fa
  • Roberto Maraxxx
    Roberto Maraxxx

    Che significa? Che Craxi era innocente? Che tutti (lo stesso Craxi) si sono inventati tutto? Sei un idiota

    2 mesi fa
  • Angelo de natale
    Angelo de natale

    si certo, anche Cenerentola ha perso la scarpetta ritrovata dal cacciatore dopo che aveva sparato al lupo di Biancaneve che dormiva su sette materassi con sotto il pisello enorme della Bestia che aveva appena baciato la bella Sirenetta...ma Travaglio non ha ancora capito lo credono solo gli idioti!?

    2 mesi fa
  • Giovanna Cuffari
    Giovanna Cuffari

    🤔🤔🤔🤔🤔qualcuno mi ci corregga se sbaglio ma Tito quando vi successe il fatto di Sigonella non era già morto?

    2 mesi fa
  • Giovanna Cuffari
    Giovanna Cuffari

    Urlando Furioso seee poverino io all’epoca di Sigonella ero una ragazzina ma i più grandi dicevano che va faceva parte dei servizi segreti ebraici. E ci pensare che litigavo con mio padre all’epoca 😁😁😁 va boh mi vado a lavorare sperando che la crs o la gendarmeria nn blocchi x troppo tempo il treno x va fare scendere i mau mau😁

    2 mesi fa
  • Urlando Furioso
    Urlando Furioso

    @Giovanna Cuffari Cara Giovanna se è per questo racconta anche altre balle. Il caso SME, holding agroalimentare dell'IRI, fatturava 4500 miliardi di lire e che Prodi voleva svendere per soli 395 miliardi all'amico De Benedetti. Travaglio, seguendo la vulgata liberista, ci dice che era un carrozzone inefficiente e costoso che sfornava panettoni di Stato. Le lacrimucce sul caso Achille Lauro: il "povero paralitico" Klinghofer era uno dei capi del Bnai Brith, la massoneria ebraica che ha sulla coscienza migliaia di palestinesi. L'appoggio dato ai generali argentini? A parte che durante la guerra delle Falkland al governo c'era Spadolini, l'Argentina è una nazione gemella e comunque non si accettano lezioni dagli anglosassoni che tutt'ora sostengono orrende dittature come quella saudita. Io mi domando: ma come diavolo fanno a seguire un disinformatore del genere?

    2 mesi fa
  • Giovanna Cuffari
    Giovanna Cuffari

    Urlando Furioso 😡 allora qualcuno informi Travaglio 🤩🤩🤩menomale che pigliano un fottio di soldi x informarsi e informaci

    2 mesi fa
  • Urlando Furioso
    Urlando Furioso

    Infatti. Tito è morto nel 1980.

    2 mesi fa
  • Sergio Sammartino
    Sergio Sammartino

    Quindi, siccome l'Argentina è retta da generali dittatori, per ciò stesso NON PUò MAI AVERE RAGIONE! Le si deve dar torto per forza. E la "democrazia inglese" che pretendeva (e pretende!) di tenersi ancora le sue colonie (come erano le isole Malvinas presso la costa argentina) deve avere ragione per forza. Insomma, a seconda di chi sei, e di come ti chiami hai ragione o torto in partenza. Il giudizio sul caso in sé non conta nulla... Un bel ragionare davvero.

    2 mesi fa
  • Stefano Sette
    Stefano Sette

    Si chiamano Falkland, e non sono MAI state argentine.

    2 mesi fa
  • Asbesto
    Asbesto

    La faccia di Zurlo è impagabile.

    2 mesi fa
  • Roberto Di Censo
    Roberto Di Censo

    Travaglio parla bene anche se si inventa la storia .... Ma ci spieghi come mai il partito comunista è rimasto indenne a mani pulite. Ci spieghi come mai da giudice accusatore e passato dall'altra parte il grande giustizialista di Pietro. Ci spieghi tante cose a noi poveri comuni mortali ... 100 volte meglio Craxi che la politica che vi governa oggi i vari Di Maio e Zingaretti...... Travaglio ma mi faccia il piacere......

    2 mesi fa
  • Wirsapiens
    Wirsapiens

    @Roberto Di Censo .... Ed oggi non ci sono più politici... che rubano, Spero che il senso del tuo discorso sia questo. Se sai qualcosa di losco su Di Pietro denuccialo, non penso che ne tu ne Di Pietro debba spiegare i vostri cazzi a nessuno. Adesso non basta andare in TV come sappiamo esiste la bestia di salvini e la meloni, che diffondono da anni a ripetizioni bufale di ogni genere, quindi anche la rete è indispensabile

    2 mesi fa
  • Roberto Di Censo
    Roberto Di Censo

    Chi è senza peccato scagli la prima pietra......... Di Pietro ci spieghi come si è arricchito...... Non dico che Craxi è un santo ma neanche il resto e da meno..... Ed oggi non ci sono più politici... Sanno solo andare in TV

    2 mesi fa
  • Wirsapiens
    Wirsapiens

    @Leonardo Gregoratti ... aspetto anch'io una risposta, Roberto Di Censo 100 volte meglio Craxi .... i vari Di Maio e Zingaretti...... ma perchè???? Almeno questi non hanno ancora rubato nulla Ma su cosa basate le vostre opinioni ?? ....di Pietro. giustizialista... ma Di Pietro all'epoca faceva il Magistrato, più di arrestare ' chi prendeva tangenti come fosse routine, ' cosa avrebbe dovuto fare?? Va vedere che adesso è colpa dei giudici che arrestavano i ladri mica di chi rubava ma come ragionate

    2 mesi fa
  • Leonardo Gregoratti
    Leonardo Gregoratti

    aspetta quindi sicc il PCI non è stato punito per le ruberie era meglio quello che è stato beccato e punito per aver rubato più di tutti?

    2 mesi fa
  • bakuninNA
    bakuninNA

    Travaglio però ha bevuto..La guerra per le Malvine scoppiò prima che Craxi diventasse capo del governo(agosto 1983) e Abu abbas non fu consegnato certo a Tito che era morto da un pezzo..

    2 mesi fa
  • MAK C
    MAK C

    @bakuninNA "accanimento giudiziario" verso uno che ha ammesso in tribunale e in parlamento di aver rubato, e poi scappa, mi sembra un po eccessivo... Se non avesse rubato, tanto anche, non saremmo qui a parlarne!

    Mese fa
  • Rodolfo Palermo
    Rodolfo Palermo

    Travaglio: un borioso, fazioso, impreciso, bugiardo, sopravvalutato.

    2 mesi fa
  • bakuninNA
    bakuninNA

    Politicamente per come l'ho vissuta io Craxi fu liquidato dalla posizione sul referendum Segni sulla preferenza unica.Tutti andammo a votare.l'accanimento giudiziario nei suoi confronti fu una conseguenza..

    2 mesi fa
  • bakuninNA
    bakuninNA

    Eh ma quando si citano fatti storici bisogna essere precisi.Aggiungo che delle valutazioni di Travaglio me ne fotto..

    2 mesi fa
  • Leonardo Gregoratti
    Leonardo Gregoratti

    @paolo tondo è tutto vero non fu consegnato a Tito ma alla Yugo che ne continuava la linea politica con l'OLP

    2 mesi fa
  • Giorgio Betti
    Giorgio Betti

    .....?! La guerra delle Falkland si concluse nel giugno dell'82; il primo governo Craxi fu istituito nell'agosto del 1983, qualcosa evidentemente non quadra.

    2 mesi fa
  • Giorgio Betti
    Giorgio Betti

    @MAK C Tutto plausibile; io ho solo detto, e ribadisco qui, che la frase "fece schierare l'Italia" è sbagliata.

    Mese fa
  • MAK C
    MAK C

    PS Sull'Argentina-Travaglio penso fosse contemplato un discorso più ampio, la P2 aveva forti interessi e "investimenti" in quel periodo, ma non parlo di cose che non conosco bene. Buona serata

    Mese fa
  • MAK C
    MAK C

    Non sono ne pro ne contro. E' solo che noi vediamo le cose troppo all'Italiana, all'estero quando parla un ministro di governo rappresenta lo Stato e le sue affermazioni fanno il giro del mondo. Solo in Italia un politico di rilievo dice tutto, il contrario di tutto e poi cambia idea, di continuo. In molti si chiedono come mai l'Italia è la 3°-4° potenza dell'Unione Europea e non conta nulla... Proprio perchè cambiamo idea come il vento, cambiano i governi, rimpasti, opinioni discordanti all'interno delle stesse, cambiano gli interlocutori. Quindi non abbiamo nessuna linea politica, anche ai tempi la DC era filo-americana e Craxi filo-OLP e medio oriente. Dicono che sia l'Italia ad aver avvertito Gheddafi del rischio attentato il 27/06/1980... E' per queste ambiguità e la mancanza di reazioni che fanno le cose senza considerarci, vedi caso Marò in India o Regeni in Egitto

    Mese fa
  • Giorgio Betti
    Giorgio Betti

    ​@MAK C Resta il fatto che Craxi non "fece schierare l'Italia", ma semplicemente espresse una posizione un po' più "filoargentina"rispetto al resto della compagine governativa; si può non condividerla, come mi sembra faccia Lei, ma era una posizione partitica e personale, e non certo linea ufficiale della Repubblica; non fosse altro per il fatto che Craxi NON aveva i numeri in parlamento, per orientare la politica italiana in modo personale e autocratico. Il fatto evidente, poi, che in merito a una determinata questione le stesse forze che appoggiano un medesimo governo possano avere anche posizioni differenti o addirittura indipendenti, mi sembra che sia di strettissima e drammatica attualità.

    Mese fa
  • MAK C
    MAK C

    @Giorgio Betti Con rispetto, ma ad esempio Salvini è all'opposizione e si è schierato dalla parte di Trump sull'assassinio di Solemanì in Iraq, non bisogna per forza essere al governo per sostenere la parte sbagliata e ottenere reazioni internazionali. Il Pentapartito di cui Craxi faceva parte è nato nel 1981 e anche se Craxi non era ancora il PdC era pur sempre al governo, esattamente come la Lega e il M5S che per il Venezuela erano pro e contro Maduro. Per la linea generale del governo o i singoli schieramenti dei 5 partiti mi astengo visto che non c'ero e non potrei andare oltre a ciò che potrei leggere sul web

    Mese fa
  • giovanni riccardo fagnani
    giovanni riccardo fagnani

    Trav ma vaffanculo

    2 mesi fa
  • Stracciatella92
    Stracciatella92

    @giovanni riccardo fagnani in effetti non è cambiato molto rubavano prima e rubano adesso, l'unica differenza è che prima potevamo opporci a crimini di guerra e bombardamenti gratuiti a gente che non c'ha mai fatto niente invece adesso quando il padrone chiama mandiamo i nostri militari a morire per guerre che non ci appartengono e a rimmetterci sono i civili sempre e comunque

    2 mesi fa
  • giovanni riccardo fagnani
    giovanni riccardo fagnani

    Francesco Duggento xche' ? Sono meglio quelli di oggi?

    2 mesi fa
  • Francesco Duggento
    Francesco Duggento

    giovanni riccardo fagnani ottima argomentazione, IGNORANTE

    2 mesi fa
  • Ettore Lombardo
    Ettore Lombardo

    Uno vorrebbe astenersi dall'offendere taluni individui, che scrivono tali bestialità. Ma la loro ignoranza, malafede, incapacità di smontare nel merito cio ché dice uno dei pochi giornalisti italiani con la schiena dritta mi nanda veramente in bestia.

    2 mesi fa
  • Remolo Tuzzibanchi
    Remolo Tuzzibanchi

    Casualmente tutti questi nostalgici di Bottino sono stipendiati dal Berlusca, chissà perchè :))

    2 mesi fa
  • MATTEO SANTORO
    MATTEO SANTORO

    Mani Pulite non indago' mai sui Traffici di denaro nel Partiro Comunista come mai? GREGANTI IL Tesoriere del P.C.I. fu arrestato ed non Interrogato con i metodi stessi degli altri POLITICI che vennero Torchiati dal Pool Mani Pulite .Come mai? Sui Comunisti ci fu ' una specie di Salvacondotto?

    2 mesi fa
  • Giovanni Giova
    Giovanni Giova

    @Francesco Duggento numeri, fatti please. A Milano? la sede del PCI era a Roma. Con mani pulite furono migliaia gli arresti. Le manette esibite, le gogne mediatiche... non ricordo nessun dirigente del PCI a parte i tesoriere che disse non ricordo... e fu lasciato in pace

    2 mesi fa
  • Francesco Duggento
    Francesco Duggento

    MATTEO SANTORO sei solo male informato (come tutti quelli che difendono il LATITANTE) il partito comunista a Milano subì molte perdite. Se poi sono stati più bravi a nascondere il malloppo non dovete prendervela con i magistrati o con loro. Prendetevela con chi non è capace neanche di rubare

    2 mesi fa
  • MATTEO SANTORO
    MATTEO SANTORO

    TRAVAGLIO Assomiglia molto a ROBESPIERRE CHE elimina tutti i suoi Avversari con Spocchia ed Arrogante arrivera' presto il suo turno ed paghera' per sempre tutte le sue Callunie da tutto lui anche di CRAXI ed di Tutti ,ma chi si erge a GIUDICE ED Condanna tutti ed tutti prima o poi Paghera' per le sue Menzogne.

    2 mesi fa
  • Gimnasium Club
    Gimnasium Club

    @MATTEO SANTORO invece hai offeso qualcuno... te stesso

    2 mesi fa
  • Jen Bar
    Jen Bar

    @Alessandro Supertramp Insulti de che? Cialtrone non è un insulto. Diffamare significa scrivere o dire cose FALSE sul conto di un altra persona. L'insulto non c'entra niente con la diffamazione. In termini giuridici si tratta di "ingiuria" che è una fattispecie diversa. Indi per cui se Travaglio è stato condannato per diffamazione significa che ha scritto e detto il FALSO sul conto di altre persone. Vedi? Più apri bocca e meno capisci. Complimenti per la figura di palta.

    2 mesi fa
  • Alessandro Supertramp
    Alessandro Supertramp

    Jen Bar mamma mia che insulti ...mi toccano profondamente ...ricordati caro saputello che le diffamazioni sono anche dire “ladro” o altri insulti ... cosa che lui ha fatto e ha pagato, ma quando è stato processato perché ha raccontato verità suoi tuoi amici riguardo ruberie e quant’altro (incluso berlusconi e Mediaset, tipo da Luttazzi) ha sempre VINTO la causa perché ha sempre parlato di realtà dei fatti ... elencate in atti processuali ben definiti..ma che te lo spiego a fare a te ...vai a piangere al cimitero di hammameth

    2 mesi fa
  • Jen Bar
    Jen Bar

    @Alessandro Supertramp E che cazzo di discorso è, caro cialtrone? Il fatto che abbia ricevuto un botto di condanne per diffamazione significa che ha il vizio di scrivere e dire pubblicamente delle CAZZATE, così come quando dà la colpa a Craxi del debito pubblico. Un tizio che si becca così tante condanne per diffamazione non può certo vantarsi di essere un giornalista autorevole. A fare ridere i polli sei tu, cialtrone.

    2 mesi fa
  • Alessandro Supertramp
    Alessandro Supertramp

    @Jen Bar sei tu che fai ridere..e tanto..ha ricevuto un botto di condanne si, ma per la maggior parte per diffamazione o errori di forma... l'uncia condanna penale è stata per diffamazione contro cesare previti , cazzo che smacco!!! Cesare previti che è stato condannato piu volte in via definitva per corruzione e pure radiato dall'ordine degli avvocati... eh allora si..cattivo travaglio...ciao va'

    2 mesi fa
  • FABRI BAT
    FABRI BAT

    Scappa scappa. Viva mani pulite

    2 mesi fa
  • Paola Vicentini
    Paola Vicentini

    Ma travaglio Conosce la storia o deve fare un corso accelerato???? Ma Statte zitto.

    2 mesi fa
  • Kanto21
    Kanto21

    @Ettore Lombardo Ad esempio il fatto che abbia sostenuto una persona sia stata consegnata a Tito, quando questo era già morto da anni.

    2 mesi fa
  • Ettore Lombardo
    Ettore Lombardo

    Solidarietà umana per la tua triste situazione.

    2 mesi fa
  • Paola Vicentini
    Paola Vicentini

    @Ettore Lombardo non ho bisogno di giustificarmi con uno che manco conosco. Chi cazzo ti credi di essere? Sei nessuno qui di taci muto e porta a casa ignorante presuntuoso. Non ho voglia di scrivere papiri deficiente quindi. Non rompermi capito???? Pdiota demenziale

    2 mesi fa
  • Ettore Lombardo
    Ettore Lombardo

    Paola Vicentini Al titolo di cosa ? Quando non si hanno argomenti, il buon senso dovrebbe indurci al silenzio. Difatti questa volta il tentativo di giustificarsi ha prodotto l'ennesima figura di m..... Buona serata

    2 mesi fa
  • Paola Vicentini
    Paola Vicentini

    @Ettore Lombardo io mi riferivo al titolo non Al resto, ma non posso essere troppo lunga nel scrivere capito? Ciao

    2 mesi fa
  • Marisa Iannetta
    Marisa Iannetta

    Manderei in galera te Travaglio ete zoccolona di lili gruber bocche su dice che sputate solo sentene al veleno

    2 mesi fa
  • Marco Rossi
    Marco Rossi

    "Comunquemente" parlando...

    2 mesi fa
  • Catoblepa8
    Catoblepa8

    E io manderei in galera te. Come la mettiamo? Poi vi dote pure "garantisti".

    2 mesi fa
  • **
    **

    Io ho sempre avuto il desiderio di pisciare sulla tomba di Craxi ad Hammamet, oggi guardando indietro e immaginando il futuro lo rimpiango (sopratutto quando vedo o sento Travaglio)

    2 mesi fa
  • bakuninNA
    bakuninNA

    e hai pienamente ragione..

    2 mesi fa
  • Luca Martino
    Luca Martino

    GRANDE TRAVAGLIOOOOO!!!

    2 mesi fa
  • simone scandale
    simone scandale

    Travaglio VERGOGNA

    2 mesi fa
  • Giovanni Giova
    Giovanni Giova

    Travaglio tutto manette e magistratura. Importante non chiedersi come mai mani pulite colpi' solo la DC e il PSI. A botteghe oscure il compagno Greganti non apri bocca e i magistrati si guardarono bene di fargli una domanda di riserva, figuriamoci di torturarlo come fecero con le centinaia di incappati nella grande purga, suicidi inclusi. Purtroppo rimpiangiamo la prima repubblica xche quella di dilettanti allo sbaraglio e' ugualmente ladra ma a talento zero.

    2 mesi fa
  • Giovanni Giova
    Giovanni Giova

    @Catoblepa8 Io vedo il contrario, agli Italiani paicciono i Mattarella, che dicono banalita', non prendono mai posizioni nette, sempre con la corrente. I Conte, arrampicatori di opportunita', bugiardi, i Dimaio, voltagabbana di programmi... Ecco perche' Salvini come Trump catalizzano odio, perche' lanciano messaggi chiari, alle volte politicamente scorretti. Agli Italiani, non ti viene il dubbio, Salvini non piace nemmeno? Forse sono solo stanchi di sbarchi, di tasse menzognere, insicurezza nella tua casa, di europa che ci truffa e ci massacra...eccetera eccetera

    2 mesi fa
  • Catoblepa8
    Catoblepa8

    @Giovanni Giova voglio solo chiarire la questione del fascismo, che è facile essere fraintesi. Non voglio assolutamente dire che salvini è un fascista, non lo è affatto, e quando salvini sarà premier (perché è inevitabile che prima o pi lo sarà) non c'è alcun pericolo di ritorno del fascismo ed amenità simili come dicono certi "espertoni" della politica tipo bersani che non s'incula più manco suo figlio ed è sempre lì a pontificare in tv. Parlo di un'altra cosa io, parlo di attitudine fascista (o chiamala autoritaria, o chiamale adorazione per il leader che fa sembrare di avere il cazzo lungo) ma che è completamente finta, una maschera, una recita, ma che secondo me in italia è sempre piaciuta e piace a molta gente. Il problema è che spesso e volentieri dietro alla maschera non c'è proprio niente, il nulla. Nel senso che secondo me salvini è incaace, a prescondere da quello che dice e come lo dice, è una mia idea cge magari sarà pure smentita. È vero però che dall'altra parte hai una manica di inetti, un partito che in quanto a inutilità non ha da invidiare nulla a nessuno e renzi che per me è il peggio del peggoo (peggio anche di salvini, a cui in quanto ad arroganza e vuotezza nei contenuti non ha nulla da invidiare a salvini, ed è pure più ipocrita). Per quanto riguarda poi le cose cje secondo me un partito serio dovrebbe/potrebbe fare mi sa che abbiamo divergenze.

    2 mesi fa
  • Giovanni Giova
    Giovanni Giova

    @Catoblepa8 non si puo fare un discorso pacato come il tuo come dire, cosa vuoi che sia... Gardini non e' stato l'unico che si e' suicidato. Ma se indaghi da una parte dovresti indagare con lo stesso zelo anche dall'altra. E non azzerare un partito storico solo perche' il posto che ti hanno dato viene dall'altra corrente.Perche' lo sanno tutti che senza santi in Paradiso non entri in Rai, non entri in magistratura, non ti danno la cattedra universitaria o le concessioni tv. Forlani per caso aveva anche conti all'estero? Poi stiamo ancora parlando di fascismo. Non sarebbe ora di smetterla? Innanzitutto Mussolini era un socialista. Sara' stato anche intelligente, il ventennio ha avuto aspetti anche positivi, ma ha cappellato di brutto direi, quindi un'intelligenza dannosa. Io li vedo i limiti di Salvini che hai citato, ma vedi, darei il voto anche a Belzebu' purche dica due o tre cose sensate. Perche' queste sinistre pro-invasione, pro-manette, pro-banche europee non sono pericolose. Peggio, ci stanno suicidando

    2 mesi fa
  • Catoblepa8
    Catoblepa8

    @Giovanni Giova perdonami, ma hai scritto una marea di luoghi comuni e di cose sbagliate. Intanto non è vero che craxi semplicemente "non poteva non sapere". Craxi ha rubato anche per se stesso, lo dimostrano i suoi conti all'estero, il fatto che questi conti siano stati svuotati da suoi amici/familiari una volta cominciata mani pulite, e dal suo stile di vita (prima dello scandalo) sfarzoso e anche un po' di pessimo gusto (è risaputo che wuando faceva viste ufficiali all'estero si portasse dietro tutta la corte, a spese nostre). Quindi non è vero che semplicemente "sapeva ma non ha detto nulla", i fatti dicono che rubava anche per se stesso e dovresti ammetterlo. Occhetto sicuramente sapeva, come hai detto tu era impossibile non sapere a certi livelli, quindi sicuramente non era un santo, ma non è mai emersa alcuna prova che avesse rubato per migliorare il proprio stile di vita, cosa che Craxi invece ha fatto senza mai nemmeno preoccuparsi di nasconderlo. Poi magari ha rubato anche lui per se stesso, ma siccome sono garantista non lo si può condannare senza prove, prove che invece erano lapalissiane nel csso di craxi. Voi invece che siete giustizialosti (quando volete voi) siccome è stato condannato quellonper cui fate il tifo allora devono essere condannati tutti perché "tanto lo facevano tutti". Almeno non definotevi garantisti, perché il garantismo è un'altra cosa, il garantismo è assicurare una giustizia efficiente che tinl condanna se ci sono prove evidenti. Che c'erano nel caso di craxi e non nel caso di occhetto. Poi come ho detto prima furono arrestati anche molto comunisti, quindi non è vero che non vennerro toccati, ne fate una questiome di tifo da stadio. Per quanto riguarda gardini, mi ricordo che in un'intervista luo si auspicava un'ikprenditoria indipendente dalla politica (che sicuramente non era il sistema che il tuo idolo bettino aveva propiziato).Lui sarebbe stato sicuramente ben contento di poter fare impreaa senza dover pagare per forza mazzette a deatra e manca perché altrimenti i polotici favorivano altri, invece di lasciare che i migliori crescessero e i peggiori scomparissero. Non è colpa della magistratura che ha indagato su quello che la nostra legge dice che è un reato se si è suicidato, è stato colpa di un sistema che lo costringeva a dare mazzette. Per quanto riguarda salvini, sono d'accorso che alcune delle critiche che gli si fanno sono fondamentalmente delle cazzate, ma non è che lui viceversa dica spesso cose intelligenti eh. Se poi siete contenti di uno che invece di lavorare fa le polemiche su facebook sulle nocciole turche della nutella (spalando merda su una delle poche multibazionali italiane sane, la ferrero) contenti voi, ma a me sembra proprio un pirla. Ripeto che non è una critica tanto sulla fazione politica, ma è su di lui, solo che voi soprassedete sempre sulle minchiate che dice. Posso avere l'opinione che sia un incapace o devo chiedere il permesso perché c'ha il 35% o qurllo che è? Io rimango della mia opinione, craxi, berlusconi, renzi, salvini, tutti pagliacci che fanno i bulletti che piacciono (o nel caso di renzi sono piaciuti) perché sotto sotto abbiamo nostalgia del duce e vogliamo l'uomo che risolva tutto da solo prendendo a mazzate chi dice qualcosa di contrario. Peccato che siano pallide imitazioni, per quanto il fascismo sia una merda (preferisco andare in culo all'aria piuttosto che abitare in un paese in cui mi aspettano all'uscita dalle urne per vedere se ho votato giusto o in cui non posso esprimere un parere come ho appena fatto senza aver paura di ritorsioni) mussolini aveva una cultura e una capacità personali che tutti questi personagetti si sognano. Mussolini aveva fior fior di ministri, gente con un cervello, mica sti cortigiani e morti di fame che vediamo ora

    2 mesi fa
  • Giovanni Giova
    Giovanni Giova

    ​@Catoblepa8 troppo comodo. I partiti prendevano tangenti, tutti. Craxi e' morto povero e il finanziamente occulto ai partiti era prassi. Non mandi in prigione solo una parte politica. Craxi non poteva non sapere? allora anche Occhetto. La magistratura ha fatto un colpo di stato, e nel senno di poi ha fatto un bel danno al paese. Gardini, cene fossero, voleva fare un polo chimico. Ma si sa, gli inprenditori sono il nemico di classe, e i politici vanno bene solo se di sinistra. Guarda Grillo che adesso a abbracciato mortalmente il PD, e' diventato anche intelligente. Possiamo dimenticarci dei suoi problemi giudiziari. Concentriamoci sulle moto d'acqua e sui sequestri di persona di persone coccolate, curate, nutrite a nostre spese che vengono illegalmente e solo trattenute qualche giorno.

    2 mesi fa
  • Beppe Grillo
    Beppe Grillo

    Gli italiani hanno una memoria corta... ....per fortuna che c'é Travaglio

    2 mesi fa
  • MAK C
    MAK C

    1) Tangentopoli, i danni di Craxi eC., l'esplosione del debito pubblico ecc diifatti partono dagli anni '80. 2) Rimarrà anche nella media europea, ma si alza!! E a differenza degli altri, se non aumenti le entrate in qualche modo, aumenti le uscite. Cioè, se gli altri spendono le stesse cifre ma non emettono BTP decennali al 25% con l'inflazione in crollo, forse on mandano in dissesto i conti pubblici. 3) Nel 1980 noi avevamo un'inflazione al 21%. Dopo il divorzio era già crollata al 15% (motivo per cui è stato fatto il divorzio) per scendere in un decennio a pochi punti percentuali. Aveva senso emettere migliaia di miliardi di debito a tasso fisso? Ha senso una classifica estromettendo un dato così importante che ancora oggi paghiamo? Le politiche di Craxi erano a debito, quelle degli altri Stati di Europa no, è questo il punto!! E' questo il perchè solo noi abbiamo il terzo debito pubblico al mondo!! 4) Anche questo è un errore. L'Italia paga gli interessi più bassi solo per quelli emessi dall'anno di emissione in poi, ma continua a pagare interessi stratosferici per quelli passati. Quindi non dovrebbe esserci un crollo netto abissale, ma solo una lenta discesa... E così non è. Il crollo deriva dalla fine di politiche a debito, almeno, non con quei livelli di debito, perchè bilanci positivi non ne abbiamo mai fatti. 5) Se vai a guardare i dati è il contrario invece. Dopo Tangentopoli il rapporto defito/PIL crolla, dal 120% (e hai ragione, la DC e PSI lo avevano raddoppiato in pochi anni) al 100%. Poi dopo la crisi del 2008 esplode di nuovo fino a toccare il 135%. Ma la differenza è che qui c'era una crisi mondiale, che arrivavamo con un debito già molto più alto degli altri, che abbiamo una politica insulsa e inaffidabile, che siamo un paese "socialista", cioè la crisi ha decimato il PIL, ha creato migliaia di disoccupati (minori entrate IRPEF) e raddoppiato spese come la cassa integrazione. Quindi uno Stato in crisi, con meno entrate e più uscite fa deficit. Cosa che non è capitata negli anni '80 dove il deficit era per finanziare opere inutili date alla mafia e per il ritorno di mazzette e voti

    Mese fa
  • Jen Bar
    Jen Bar

    @MAK C No, non è matematica, è una tua errata interpretazione dei dati. 1) Prima non si spendeva a cazzo perché fino all'inizio degli anni '80 il debito arriva massimo al 60% del PIL. 2) Negli anni '80 la spesa primaria ( al netto degli interessi ) non cresce più di tanto perché rimane in media col resto d'Europa 3) L'unica spesa che cresce in maniera abnorme è quella per interessi a causa del divorzio del 1981 ( come lo stesso Andreatta ha ammesso 10 anni dopo ) e il debito passa in 10 anni dal 60% al 120%. 4) Dopo la svalutazione della Lira e l'uscita dallo SME gli interessi calano sia perché calano in tutto il mondo sia perché lo Stato non ha bisogno di incentivare gli investitori ad acquistare titoli per mantenere alto il valore della Lira ( e stare nello SME ) 5) Le famose "riforme" fatte negli anni '90 ( che poi sono in sostanza continui avanzi primari ) NON hanno fatto ridurre il debito ma lo hanno fatto aumentare ( dato che ora siamo oltre il 130% ) per il semplice fatto che gli avanzi primari ( e in più la crisi del 2007-08 ) hanno fatto crollare il PIL e quindi il rapporto debito/PIL è aumentato Insomma è l'esatto contrario di quanto scrivi.

    Mese fa
  • MAK C
    MAK C

    Spero che almeno tu abbia letto i dati ISTAT che ho postato. - Ora ogni anno facciamo 35-50 miliardi di debito, contro i 109 a cui eravamo arrivati con la prima Repubblica. Questo dimostra chi ha fatto il grosso del debito, ma non dice che ora non facciamo debito. Sicuramente c'è una bella differenza a cui bisognerebbe ancora aggiungere l'inflazione. - Anche prima del 1981 l'Italia non stampava moneta a caso, emetteva titoli di debito. La quantità di debito è decisa dalle varie finanziarie dei vari governi, sono quelli che hanno deciso deliberatamente di affossare i nostri conti pubblici infischiandosene degli interessi alti e non promuovendo politiche per abbassarli e spendendo i soldi in malo modo. Quindi è colpa loro, non "del destino". - Dopo tangentopoli difatti il debito annuo crolla, proprio perchè hanno fatto quegli interventi di cui sopra. Non certo per aver nazionalizzato la Banca d'Italia. E' questo passaggio che sfugge di solito, come mai il deficit dopo crolla? Perchè non è stato fatto prima? Cos'è cambiato rispetto a prima? - "Dal 1992..." Anche questo è esaustivo. Ora teniamo meglio sotto controllo i conti, prima si spendeva alla caxxo anche se non avevamo i soldi. Spendevamo molto più di quanto incassavamo, interessi a parte, cioè dovevamo ancora aggiungere gli interessi. Quindi spesa alta, interessi alti, nessun riguardo dei conti pubblici = debito pubblico alle stelle. E' matematica, è storia

    Mese fa
  • Jen Bar
    Jen Bar

    @MAK C No sono le tue affermazioni ad essere sbagliate perché il debito pubblico NON finisce con Mani Pulite ( anzi supera il 100% del PIL ) gli interessi NON sono calati per Mani Pulite ma sono calati per effetto della svalutazione della Lira nel 1992 e continuano ad essere alti per l'assenza di un compratore di ultima istanza come era la Banca d'Italia fino al 1981. Dal 1992 ad oggi il debito aumenta solo per effetto degli interessi perché al netto degli interessi il bilancio dello Stato è in attivo mentre per tutti gli anni '80 la spesa primaria ( ossia al netto degli interessi ) cresce addirittura meno della media europea. Indi per cui i DATI dicono che è stato il divorzio e gli interessi a fare esplodere il debito Non sono le mie informazioni ad essere sbagliate, sei tu che non capisci nulla dei dati che leggi.

    Mese fa
  • MAK C
    MAK C

    (milioni di euro) Anno Debito Governi 1970 (milioni di euro) Rumor, Colombo 1971 € 3.059 Colombo 1972 € 3.962 Andreotti 1973 € 5.672 Andreotti, Rumor 1974 € 6.624 Rumor, Moro 1975 € 9.495 Moro 1976 € 10.419 Moro, Andreotti 1977 € 10.142 Andreotti 1978 € 16.632 Andreotti 1979 € 15.709 Andreotti, Cossiga 1980 € 19.265 Cossiga, Forlani 1981 € 28.361 Forlani, Spadolini 1982 € 39.141 Spadolini, Fanfani 1983 € 50.818 Fanfani, Craxi 1984 € 54.358 Craxi 1985 € 60.849 Craxi 1986 € 56.743 Craxi 1987 € 58.747 Craxi, Fanfani, Goria 1988 € 61.445 Goria, De Mita 1989 € 67.091 De Mita, Andreotti 1990 € 76.229 Andreotti 1991 € 87.163 Andreotti 1992 € 94.910 Andreotti, Amato 1993 € 109.793 Amato, Ciampi 1994 € 109.701 Ciampi, Berlusconi 1995 € 82.124 Berlusconi, Dini 1996 € 61.996 Dini, Prodi 1997 € 26.344 Prodi 1998 € 18.344 Prodi, D'Alema 1999 € 26.831 D'Alema 2000 € 17.494 D'Alema, Amato 2001 € 57.737 Amato, Berlusconi 2002 € 11.394 Berlusconi 2003 € 25.781 Berlusconi 2004 € 52.197 Berlusconi 2005 € 68.983 Berlusconi 2006 € 69.432 Berlusconi, Prodi 2007 € 18.131 Prodi 2008 € 65.198 Prodi, Berlusconi 2009 € 98.829 Berlusconi 2010 € 81.587 Berlusconi 2011 € 56.156 Berlusconi-Monti 2012 € 82.135 Monti 2013 € 80.120 Monti-Letta 2014 € 67.088 Letta-Renzi 2015 € 36.032 Renzi 2016 € 46.158 Renzi-Gentiloni 2017 € 36.555 Gentiloni

    Mese fa
  • Antonio Sanchez
    Antonio Sanchez

    Sentenze del suo paese,,ma che cazzo dici,,con questa magistratura,,E i corrotti di ora con i soldi nascosti nei paradisi fiscali dove li metti,,travaglio tu non sai quello che dici,,almeno aveva il coraggio di buttare gli americani fuori dall'Italia ,,ma avendo dei traditori accanto non è stato possibile

    2 mesi fa
  • Antonio Ieraca
    Antonio Ieraca

    Craxi : povera Italia che brutta e mediocre classe politica!

    2 mesi fa
  • Stracciatella92
    Stracciatella92

    Concordo rubavano ieri e rubano oggi e la storia lo insegna quando dici No alla fazione anglo-americana ti fanno fuori ed è sempre stato cosi e non solo per europei o orientali, medio-orientali ma anche per gli americani stessi.

    2 mesi fa